Sicurezza e affidabilità con i sistemi antifurto wireless

Sicurezza e affidabilità con i sistemi antifurto wireless

Lug 20, 2018

Quando si tratta della nostra sicurezza e della tutela della nostra casa la scelta della tecnologia da adottare è sempre delicata. In commercio esistono numerose soluzioni: in questa sede parleremo dei sistemi d’allarme e antifurto wireless.

Si tratta di un sistema non cablato. La trasmissione tra i vari elementi dell’antifurto infatti avviene senza fili, attraverso segnali radio, particolarmente efficaci per superare ostacoli fisici. Un sistema d’allarme di questo tipo è composto da diversi elementi che lavorano in sinergia.

L’elemento principale è la centrale. Rappresenta il cervello dell’intero sistema in quanto elabora le informazioni che riceve dagli altri elementi e permette di agire nel momento opportuno. La principale fonte di informazioni della centrale è rappresentata dai sensori che rilevano movimenti e presenze. La centralina elabora le informazioni ricevute dai sensori, per poi attivare i vari dispositivi d’allarme come le sirene (da interno ed esterno). Queste ultime rappresentano la prima forma di protezione in grado di avvisare i vicini e gli abitanti dell’immobile oltre a creare difficoltà a chi tenta l’intrusione.

Spesso si tende a sottovalutare o a non fidarsi della tecnologia wireless, in realtà presenta delle grandi potenzialità per la sicurezza della nostra abitazione.

Scopriamo insieme i punti di forza del sistema antifurto wireless!

1. Sicurezza continua

Nulla può farci sentire più sicuri e protetti del sapere che il nostro impianto d’allarme e antifurto wireless è in grado di funzionare sempre e comunque. Una sicurezza continua garantita da una funzione fondamentale: la supervisione. Ques’ultima fa sì che l’impianto controlli in maniera automatica lo stato di funzionamento di tutti i componenti e prevenga la presenza di un’eventuale anomalia in maniera tempestiva.

2. Affidabilità e Stabilità

Una tecnologia wireless è in grado di funzionare sia con i sistemi monodirezionali che bidirezionali e viene usata sulle installazioni di ultima generazione per sistemi antifurto wireless che prevedono il funzionamento bidirezionale.

In questo modo si rende possibile una comunicazione tra la centrale e le componenti, la ricezione e l’invio di segnali, efficacia e supervisione dell’impianto

3. Facilità d’installazione e gestione

Rispetto ad altri sistemi d’allarme, quelli wireless sono più semplici da installare. Nella maggioranza dei casi i kit prevedono un montaggio accessibile a chiunque, che non richiede l’intervento di un tecnico specializzato. Inoltre molti di questi antifurti sono collegati all’utente tramite internet e controllabili da remoto grazie ad apposite app.

Per avere in un’unica combinazione tutti gli elementi utili, la soluzione è l’acquisto di un kit antifurto.
La soluzione che proponiamo noi di Venitem è un sistema antifurto wireless composto da:

● le centrali (CT7 o CTH – 18) o la ricevente bidirezionale VELA 20 CH – W

● il rilevatore infrarosso wireless bidirezionale FARO – W

● il contatto magnetico wireless bidirezionale BOMA – W

● il radiocomando bidirezionale rolling code VELA – W

La sicurezza della nostra casa non è un optional!